close
zombie-lunga

Siamo davanti all’ennesima puntata riguardante le campagne di sensibilizzazione a scopo riflessivo. Questi manifesti hanno una prerogativa: essere d’impatto.

Attirare l’attenzione è il primo fondamentale passo verso l’obiettivo primario, la diffusione del messaggio che vuoi lanciare. Il consiglio comunale di Calderdale (distretto metropolitano inglese con sede ad Halifax) ha presentato dei manifesti educativi tirando in ballo gli zombie, simbolo dei uno stato fisico alterato.

Scomodando anche il grande Romero, come si evince dai titoli storpiati, l’obiettivo sembrerebbe quello di dissuadere i giovani a non mettersi alla guida in stato zombifero (neologismo). La campagna attira si l’attenzione, la grafica è fatta molto bene, ma non suscita la drammaticità dell’argomento ma piuttosto strappa un sorriso, come al sottoscritto.

Lascia un Commento